GRANDE INTERESSE PER IL FASHION SHOW

By admin

Posted in

Gianni Attimonelli parla al Corriere dello Sport

gazzetta_sport_tipeetacchi

IL CAMPUS VA DI MODA CON AMICI UNICUSANO

Il 6 ottobre l’Ateneo ospita il Fashion Show dei brand Tipe e Tacchi e Attimonelli’s. Le calzature made in Italy sfilano nel nome della sinergia fra imprese e università.

La moda sbarca all’università. Il prossimo 6 ottobre, a partire dalle 17.30, l’Università Niccolò Cusano ospiterà un Fashion Show in collaborazione con i brand Tipe e Tacchi e Attimonelli’s, esempio virtuoso di come la rete Amici Unicusano sia in grado di creare sinergie tra mondo accademico e mondo imprenditoriale. Non a caso, l’evento sarà organizzato grazie al supporto di altre aziende che fanno parte del network creato proprio con l’obiettivo di avvicinare formazione e lavoro, dando un sostegno alla ricerca scientifica da una parte e alla crescita del capitale umano dall’altra, avviando i neolaureati alla prima occupazione. L’azienda di calzature è uno dei partner di questa avventura, come spiega il titolare Gianni Attimonelli.

Dottor Attimonelli, cosa ruota attorno alle sue attività?
“Abbiamo due linee di calzature: da uomo, chiamata “Attimonelli’s” e da donna “Tipe e Tacchi”, entrambe frutto di un progetto nato nel 2013 e che sta riscontrando un ottimo successo a livello internazionale ponendoci in una posizione favorevole anche in un momento ancora in forte crisi”.

La scarpa rappresenta uno sfizio, dà personalità. Un modo di vestire istituzionale, per esempio, può assumere tutt’altro aspetto con una scarpa particolare. Vale sia per gli uomini sia per le donne?
“L’attenzione per le donne nei confronti della moda in generale e degli accessori in particolare è ancora superiore. Gli accessori possono davvero fare la differenza: anche quando si indossa un abito semplice, magari tutto nero, sfoggiare una calzatura importante per materiali, struttura e modelleria porta a essere notate anche solo per quel dettaglio. Lo stesso sta avvenendo anche per gli uomini, soprattutto con le calzature”.

Portando avanti questa collaborazione tra l’Università Niccolò Cusano e la vostra azienda abbiamo scoperto di poter fare molto di più, proponendo un evento unico all’interno dell’Ateneo. Di cosa si tratta?
“Il Campus della Cusano ha una struttura che davvero mi ha impressionato in modo positivo. Il 6 ottobre ci sarà una sfilata per presentare alcune delle nostre creature, sia per la linea donna sia per la linea uomo. La sinergia tra la nostra azienda e l’università ci ha messo nelle condizioni di organizzare un evento che sia promozionale per entrambe e di stimolo per questi giovani, dando grande motivazione nel cercare di fare cose nuove. Occorre reinventarsi e guardare il lato positivo di quello che oggi la società e il mondo del lavoro possono offrire.

Share this story

btt